Tra le varie tendenze per lo stile del matrimonio quello country chic è sicuramente tra i più amati dalle coppie di sposi.
Si tratta di uno stile che offre un delicato equilibrio tra il rustico (country) e l’elegante (chic) e tutti gli elementi dell’organizzazione delle nozze sono studiati in modo tale da garantirne il successo.

La scelta della location, gli allestimenti e persino il pranzo o la cena devono attenersi a determinate regole per far si che lo stile country chic si realizzi al meglio.

In merito alla location c’è da dire che country significa campagna, quindi assolutamente si a location immerse nel verde che abbiano dettagli dallo stile rustico, come porticati e colonne in pietra. Il parco di Villa Claudia, sotto questo aspetto, è la cornice perfetta per un matrimonio country chic.

Gli allestimenti giocano un ruolo fondamentale. Infatti, principalmente a loro è deputato il compito di conferire eleganza al ricevimento. I colori saranno sicuramente tonalità pastello e tinte che richiamano le sfumature della natura. Il tableau può essere allestito in una vecchia cornice o utilizzando dei supporti di legno. Quest’ultimo è tra i materiali da prediligere nell’organizzare un matrimonio country chic, insieme a vetro e runner di iuta. Per il centrotavola, ad esempio, si possono utilizzare dei vassoi/taglieri in legno su cui appoggiare dei barattoli di vetro con fiori di campo o erbe aromatiche, decorati con delicati nastri. Come quelli realizzati quest’anno dal nostro wedding planner.

Per il pranzo, o la cena, sarebbe l’ideale inserire nel menù piatti tipici del territorio in cui sorge la location che ne valorizzino le risorse. Un esempio perfetto è l’angolo della “Napoli del ‘700” del nostro percorso eno-gastronomico, dove si ritrovano piatti tipici della tradizione campana.
In merito alla torta questa non potrà che essere una meravigliosa naked cake.

 

Se amate il matrimonio in stile country chic, venite a visitare Villa Claudia e insieme al nostro wedding planner potrete realizzare le nozze dei vostri sogni.

 

Sull'autore
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia